La mia piccola fusione fredda privata

Sperimentando la fusione fredda

Archive for the ‘Senza categoria’ Category

Filo di nickel

Posted Thursday, December 15th, 2011

Serve del filo di Nickel, ma si dovrebbe trovare comodamente su internet. (Il Nickel 66 si trasforma in Nickel 68 e simili)

Per fortuna il Palladio non dovrebbe più essere necessario :) anche se non sarebbe stato quello a fermarmi.

 

Questo gruppo sembra sensato

Posted Thursday, November 10th, 2011

H-Ni_Fusion@yahoogroups.com

Lo sto seguendo da agosto, e ho letto tante cose interessanti, unite a bufale e antibufale.

Il contenitore di metallo

Posted Saturday, October 1st, 2011

Serve una scatola di lamiera, preferibilmente da rivestire con fogli di piombo (dicono anche molto spessi tipo 2cm… ma a me le radiazioni non spaventano :) anzi, ci conto!)

Ho chiesto a un amico che conosce un fabbro, vediamo.

 

UPDATE (marzo 2012): si parla di oltre 100 euro… ora vedo.

 

Curioso (come sempre, non troppo)

Posted Friday, July 1st, 2011

Era rimasta come “sospesa” per 22 anni.

O meglio, a cercare le informazioni (prima internet non c’era, ma ora c’è) si scopre che esperimenti sono stati fatti in tutti questi anni, cercando di dare una spiegazione fisica, di replicare in maniera affidabile l’esperimento…

Sono stati tirati in ballo il CNR e Rubbia, e tanti altri.

Tutto inutile, sembra, al punto da solleticare i complottisti e finire con l’associare la Fusione Fredda a Eolo e altre amenità dal destino… ignoto.

Ma poi arriva il 2010, e alcuni “corsi e ricorsi” dal 1988 (nella mia vita, dico).

E poi il 2011, e altri corsi e ricorsi, stavolta non solo nella mia vita.

Canzoni “esplicitamente” datate 1989. Un’altra donna seria e un po’ scienziata. Eventi vari, come il 16 maggio. E infine lei!

E contemporaneamente, gli annunci di Focardi e Rossi. Il rinnovato interesse. Ora  stata ribattezzata LENR.

Sembra tutto vero. Per me lo è già: nel senso che “abbiamo bisogno di energia, per il futuro” e io non condivido le visioni oscurantiste/limitativiste sul progresso umano; inoltre, la disponibilità di energia a basso costo potrà evitare guerre e fame.

Per me lo è già, appunto. Perché l’equazione “1989=amore=benessere” è sempre stata vera, come e più di altre basate sulla mia vita. Non si può “non credere”, non avrebbe senso – nella mia vita. E’ così “ovvio e necessario” che questa cosa funzioni (fatta da me o da altri non so, ma di sicuro un mio contributo ci sarà).

Focardi e Rossi stanno bluffando? Chissà…

Quell’amore è tornato davvero o è solo una fotocopia sbiadita? Chissà.

Intanto, andiamo avanti!

Un po’ di storia

Posted Monday, May 16th, 2011

Marzo 1989: gli americani Fleischmann e Pons annunciano di aver ottenuto in laboratorio la creazione di una “notevole quantità di energia” a seguito di una reazione chimica. Essi sono convinti che questo non possa essere spiegato se non con una reazione nucleare verificatasi a bassa energia ed analoga al fenomeno di fusione che ha luogo regolarmente nelle stelle.

Viene ribattezzata “Fusione Fredda”.

Posted Friday, January 1st, 2010

“Volevo chiederti se mi dai qualche aiuto e/o spunto per fare esperimenti sulla Fusione Fredda. Non sto scherzando”

Messaggio inviato a una Fisica di Roma.

Be’, si chiama daniela, dopo tutto :)

Quando ne parlavamo con Roberto.

Posted Tuesday, March 11th, 2008

Un personaggio simpatico, trovato (meglio: mi trovò lui) via internet e siti della nostra “azienda” ;-) , da Bologna.

Si parlò per un po’ di tempo di home automation, di pannelli solari, di energie alternative. E di voler fare degli esperimenti (dopo aver messo da parte un po’ di soldi – in questo siamo stati simili) sulle Energie.

L’elettrolisi non sembrava dare molti risultati, da sola: ricordo che ne parlammo.