La mia piccola fusione fredda privata

Sperimentando la fusione fredda

Archive for February, 2012

Non funziona.

Posted Wednesday, February 29th, 2012

Il contatore Geiger.

Incredibile.

Non ho mai visto un progetto di Nuova Elettronica così venuto male: il display che mi è arrivato nel kit è sbagliato e persino il circuito stampato sembra sbagliato rispetto a tutti gli LCD che di solito ho usato. Il PIC è stato usato in “malo modo” e per certi versi fuori specifiche. Ci sono errorini nelle viti, nelle forature, in alcune didascalie delle foto. Hanno usato la porta seriale anziché l’USB come sarebbe ovvio nel 2012 – ma anche nel 2008 quando è stato progettato…

Perfino il cavo a 4 poli non va – ha solo due fili collegati!!

Delusione. Da parte di un affezionato lettore per 40 anni!

Ho scritto alla rivista e mi han detto di telefonare…

 

UPDATE: mi sono messo a riscrivere il software, e a riprogettare la zona CPU. In un paio di giorni ho fatto tutto, aggiungendo una serie di funzioni… ciò non toglie che vorrei vedere l’originale almeno accendersi!

UPDATE/2 (9/3/12): da Nuova Elettronica si sono offerti di ripararmi il tutto, ma gli ho detto che faccio prima a fare io due modifiche. Inoltre mi hanno spiegato la procedura per accenderlo (questo dettaglio mi era sfuggito, forse impaurito dagli altri problemi :) ) e ora qualcosa sembra andare. Bene.

UPDATE/3 (10/3/12): Ho praticamente terminato la riscrittura/riprogettazione del contatore Geiger. Pubblicherò qui la “mia” versione, e conto di mandarla anche a loro.

Mi sono pure fatto una cultura sulle diverse unità di misura delle radiazioni.

Contatore Geiger

Posted Thursday, February 23rd, 2012

Comprato.

Ho scelto il Kit della vecchia e famosa rivista Nuova Elettronica: il prezzo è nella media (anche un po’ meno) e mi piace l’idea di costruirmelo da solo.

Ho preso il modello in grado di rilevare radiazioni alfa, beta e anche gamma.

Reminiscenze dagli studi di scuola :) e di papà, unite a nuove lettura.

Catalizzatori

Posted Wednesday, February 1st, 2012

Questo pare essere “l’ingrediente segreto” dell’ECat.

Calore?

Microonde?

Energia elettrica?

Sostanza/elemento particolare?

Laser?

Amore? :)

Magia?

 

Chissà…

Li ho pronti da provare un po’ tutti :)